Pescara crolla in casa, Parma vince 4-1

Non basta al Pescara il cambio in panchina con l'arrivo di Massimo Epifani al posto di Zeman. I biancazzurri crollano infatti senza attenuanti all'Adriatico con il Parma che passa in casa degli abruzzesi per 4-1, conquistando un successo che permette agli emiliani di D'Aversa di portarsi a 44 punti in classifica, irrobustendo il piazzamento play-off. Questa la successione delle reti: 11' pt Calaiò, 24' st Ceravolo, 27' st Gagliolo, 35' st Bunino, 38' st Scavone. Per la squadra di casa prosegue la crisi di gioco e risultati, a tre giorni dal recupero di martedì 13 marzo, sempre all'Adriatico con il Carpi, nella gara che era stata rinviata a fine febbraio per neve. Fischi al 91' per Fiorillo e soci da parte degli ottomila presenti. Prima della gara minuto di raccoglimento in memoria del giocatore della Fiorentina Davide Astori che è stato omaggiato dai giocatori delle due squadre con una maglia con dedica.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. ANSA
  2. AbruzzoWeb
  3. AbruzzoWeb
  4. MarsicaLive
  5. Abruzzo24Ore

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Villa Santa Lucia degli Abruzzi

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...